Ricette della cucina italiana adattate per il tuo Bimby tm31 e tm5.

Ricette della cucina italiana adattate per il tuo Bimby tm31 e tm5.

venerdì 17 febbraio 2017

Calamari & Co. in guazzetto


Mare sapore di mare ♫♫♬♪, ahimè sono ancora lontane le ferie.
Per anticipare i piatti di pesce che mangerò quando sarò al mare ho preparato questa zuppetta di calamari e nasello.
Un piatto unico molto saporito apprezzato da tutta la famiglia.
Ecco la ricetta.

INGREDIENTI:

  • 1 spicchio di aglio
  • 40 gr di olio e.v.o.
  • 50 gr di vino bianco
  • 600 gr anelli di calamari
  • 250 gr di nasello
  • 700 gr di polpa di pomodoro
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • q.b. di sale fino
  • q.b. di prezzemolo

ESECUZIONE:

  1. Inserire nel boccale aglio e olio e soffriggere 3 minuti temperatura 100° velocità 1 antiorario.
  2. Aggiungere il vino, il cestello con gli anelli salati e il Varoma con il nasello salato a pezzi.
  3. Insaporire 6 minuti temperatura 100° velocità 1.
  4. Togliere il Varoma con il nasello e il cestello con gli anelli, aggiungere nel boccale la passata di pomodoro e il sale fino. Riposizionare il cestello con gli anelli e cuocere 15 minuti temperatura varoma velocità 1 antiorario.
  5. Aggiungere il Varoma con il nasello e cuocere per ulteriori 10 minuti temperatura varoma velocità 2 antiorario.
  6. Nel frattempo tagliare a fette del pane raffermo e tostarlo su una piastra antiaderente.
  7. A cottura ultimata, versare in un recipiente e guarnire con del prezzemolo fresco tritato.
Buon appetito!!!

Gnocchetti Sardi Freddi




Dopo aver imparato come si cuoce la pasta col nostro bimby, vi passo la ricetta di una pasta fredda che i miei figli divorano come lupi (mangiando, senza quasi accorgersene, verdure).

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
250 gr di gnocchetti sardi
1 peperone grande
100 gr di piselli surgelati
1000 gr di acqua
2 cucchiaini di sale grosso
2 scatole di tonno da 80 gr
1 uovo (sodo)
sale + origano q.b.
100 gr fagiolini freschi

ESECUZIONE:
Mettere acqua e sale.
Inserire il cestello con l'uovo (lavato) da cuocere.
Posizionare il recipiente del varoma con le verdure tagliate a cubetti e i piselli e coprire con il coperchio.
Cuocere 20 minuti a temperatura varoma a velocità 2.
Trascorso il tempo, togliere il cestello con l'uovo, buttare la pasta nell'acqua già calda e riposizionare il Varoma.
Cuocere a temperatura varoma velocità 1 per il tempo di cottura della pasta.
Scolare la pasta e condire in una pirofila aggiungendo le verdure cotte e il tonno scolato.
Sale e origano a piacere.
Tagliare l'uovo a fette e decorare il piatto.

BUON APPETITO!!!

Cottura del riso


Per chi è a dieta o indisposto e meglio ancora per chi vuole preparare una buona insalata di riso eccovi la ricetta per cuocere il riso.
Seguite queste semplici operazioni:

  1. Inserire nel boccale 1000 gr di acqua.
  2. Mettere 2 cucchiaini di sale grosso.
  3. Impostare 10 minuti vel 1 temperatura 100° antiorario.
  4. Inserire il cestello con il riso ( max 300 gr ) e cuocere vel 4 temperatura 100° antiorario per il tempo di cottura del vostro riso.

Dado Vegetale


Ciò che ogni venditrice Bimby non mancherà di dirvi è di preparare per prima cosa il dado. Vi passo la mia ricetta che utilizzo sia per minestre, passati di verdura, vellutate, ma anche per insaporire le verdure cotte in padella. Una personale raccomandazione: se usate il dado Bimby non aggiungete altro sale alla vostra ricetta.

INGREDIENTI:
350 gr di verdure fresche (io metto sedano, carote, pomodoro e zucchine)
erbe aromatiche a piacimento (io metto qualche foglia di salvia, qualche ago di rosmarino e una manciata di prezzemolo)
250 gr di sale grosso
1 cucchiaio di olio d'oliva extra vergine
30 gr di vino bianco secco

ESECUZIONE:

Inserire le verdure tagliate a cubetti e tritare 10 secondi a velocità 7.
Aggiungere sale, olio, vino e cuocere 20 minuti temperatura varoma a velocità 2 mettendo il misurino inclinato sul foro del coperchio.
Trascorso il tempo, omogenizzare partendo da velocità  5 a velocità 10 mantenendo quest'ultima per 1 minuto.

Versare in contenitori e una volta raffreddato conservare in frigo.

Uova Sode


Ecco una ricetta che vi risparmierà la pulizia del vostro piano cottura: le uova sode.

INGREDIENTI:
500 gr di acqua
1 cucchiaino di sale grosso
uova

ESECUZIONE:
Versare nel boccale l'acqua, aggiungere il cucchiaino di sale.
Posizionare il cestello nel boccale e adagiare le uova al suo interno
Cuocere per 18 minuti a temperatura 100° velocità 1 con il misurino a chiusura.

Voilà ... il gioco è fatto.

Buon appetito!

Frittata



Un buon secondo da preparare velocemente e in tutta tranquillità è la frittata Bimby. Eccovi la mia ricetta.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
6 uova
60 gr di parmigiano
20 gr di pane raffermo
1/2 cucchiaino scarso di sale
1 litro di acqua
FACOLTATIVO
200 gr di verdure tagliate a dadini o rondelle (zucchine, spinaci....)

ESECUZIONE:
Inserire nel boccale parmigiano e pane e tritare 10 secondi a velocità 7.
Aggiungere uova e sale e mescolare 5/10 secondi a velocità 5.
Foderare il vassoio del Varoma con carta da forno bagnata e ben strizzata.
Versare il composto nel vassoio aggiungendo e mescolando eventuali verdure.
Riempire il boccale con l'acqua, chiudere il coperchio e posizionare il Varoma coprendolo con il suo coperchio.
Cuocere 30 minuti a temperatura Varoma velocità cucchiaio inverso.
Una volta terminata la cottura, se volete, potete passare la frittata in forno per donarle una leggera doratura.

Buon appetito!

Dado di Carne


Un altro dado che non può mancare nel vostro frigor è il dado di carne, utile per cucinare risotti alla milanese e brodi di carne per squisite minestre come i passatelli in brodo. Anche per questo dado dimenticate di aggiungere altro sale nella ricetta in cui viene usato.

INGREDIENTI:
350 gr di verdure fresche (io metto sedano, carote, pomodoro e zucchine)
erbe aromatiche a piacimento (io metto qualche foglia di salvia, qualche ago di rosmarino e una manciata di prezzemolo)
250 gr carne (io metto un mix di pollo, manzo, tacchino)
250 gr di sale grosso
1 cucchiaio di olio d'oliva extra vergine
30 gr di vino bianco secco

ESECUZIONE:
Inserire la carne e tritare a velocità 7 per 20 secondi (controllare che tutta la carne sia ben tritata).
Inserire le verdure tagliate a cubetti e tritare 10 secondi a velocità 7.
Aggiungere sale, olio, vino e cuocere 20 minuti temperatura varoma a velocità 2 mettendo il misurino inclinato sul foro del coperchio.
Trascorso il tempo, omogenizzare partendo da velocità  5 a velocità 10 mantenendo quest'ultima per 1 minuto.

Versare in contenitori e una volta raffreddato conservare in frigo.

Purè di Patate


Un contorno eccezionale da preparare con il Bimby è il purè di patate.

INGREDIENTI PER 5 PERSONE:
1000 gr di patate già pelate
350 gr di latte
30 gr di burro
1/2 cucchiaino di sale fino

ESECUZIONE:
Inserire la farfalla nel boccale.
Inserire le patate pelate e mondate, il sale e il latte.
Cuocere 27 minuti, temperatura 100° a velocità 1 con il misurino reclinato (ad un certo punto uscirà del latte dal buco del coperchio abbassare la temperatura a 90° per 2/3 minuti e poi riportarla a 100°).
A cottura ultimata mettere il burro e frullare 20 secondi a velocità 4.

Buon appetito!

Pizza


In soli 5 minuti si può preparare la base per una pizza fatta in casa alta e croccante. Eccovi la ricetta.

INGREDIENTI:
500 gr di farina 0 (se volete potete mischiare altre farine come 00 e Manitoba)
2 cucchiai di olio e.v.o. (extravergine d'oliva)
1+1/2 cucchiaino di sale fino
250 gr di acqua
1 bustina di lievito oppure mezzo panetto di lievito di birra
2 cucchiaini di zucchero

ESECUZIONE:
Versare acqua, zucchero, olio e lievito nel boccale e mescolare 2 minuti a velocità 2 temperatura 37°.
Aggiungere la farina e poi il sale (non il contrario) e impastare per 3 minuti a velocità spiga.
Nella teglia mettere dell'olio e spennellarlo su tutta la superficie (in alternativa usa la cartaforno, ma il risultato ti assicuro non è lo stesso) e adagiare l'impasto.
Mettere la teglia a lievitare in forno con una ciotola di acqua molto calda per almeno 3 o 4 ore.
Io un'ora prima di guarnirla la stendo con le mani e la rimetto in forno per farla lievitare ancora un pò.
Mettere passata di pomodoro, mozzarella ...
Cuocere in forno (io la cuocio  a 200° statico preriscaldato e al piano più basso per 25 minuti).

Buon appetito!

Uova all' Occhio di Bue




Un altro modo di cuocere le uova con il nostro bimby è quello di preparare le uova all' occhio di bue. Eccovi la ricetta.

INGREDIENTI:
500 gr di acqua
1 cucchiaino di sale grosso
uova ( max 6 )
1 cucchiaino di olio
1 pizzico di sale fino

ESECUZIONE:
Versare nel boccale l'acqua, aggiungere il cucchiaino di sale.
Scaldare l'acqua a temperatura Varoma per 10 minuti a velocità 1.
Posizionare il Varoma con il vassoio ricoperto di carta forno bagnata e ben strizzata.
Versare il cucchiaino di olio e spennellare su tutta la superficie.
Rompere le uova sopra la carta forno, salare con un pizzico di sale fino.
Cuocere per 8 minuti a temperatura Varoma velocità 2.

Buon appetito!

P.S.: Si possono preparare le uova con gli asparagi mettendoli, puliti, fin dall'inizio (punto 1) nel recipiente Varoma. Tutto il resto non cambia.

Bocconcini di Pane


Ottimo compagno per i piatti che cuciniamo è il pane. Vi passo una ricetta per fare dei bocconcini che probabilmente non vedrete arrivare in tavola.

INGREDIENTI PER 24 BOCCONCINI:
200 gr di acqua
100 gr di latte
10 gr di zucchero
1 bustina di lievito di birra o 1/2 panetto di lievito di birra
500 gr di farina 0
10 gr di sale
20 gr di olio e.v.o.
A piacere 150 gr di olive snocciolate o trito di erbe aromatiche (salvia, rosmarino...)

ESECUZIONE:

Per chi sceglie la versione col trito di erbe aromatiche, buttare le erbe nel boccale e tritare a velocità 6/7 per qualche secondo (date un occhio se è di vs gradimento la dimensione del trito) e mettere da parte.
Inserire nel boccale l'acqua, il latte, il lievito, lo zucchero, l'olio e mescolare per 2 minuti a velocità 2 temperatura 37°.
Aggiungere la farina e il sale (il sale va dopo la farina), il trito o le olive tagliate a pezzettini e impastare per 4 minuti a velocità spiga.
Togliere l'impasto ottenuto e lasciare lievitare per 1 ora in una ciotola nel forno con una bacinella di acqua calda che aiuterà la lievitazione.
Trascorso il tempo, dividere l'impasto creando 24 palline e lasciare  lievitare per altri 40 minuti.
Infornare nel forno già caldo cuocendo il pane per 30 minuti a 180° forno statico.

Per la cottura io metto i bocconcini in una placca per muffin.

Buon appetito!

Budino al Cioccolato


Eccovi un buon dolce, ma anche una sana merenda, che i vostri figli e non solo loro apprezzeranno.

INGREDIENTI PER 8/10 COPPETTE:
200 gr di zucchero
1 cucchiaino di zucchero vanigliato (oppure 1 bustina)
1000 gr di latte
1 uovo
40 gr di fecola di patate
60 gr di farina 00
4 cucchiaini di cacao amaro

ESECUZIONE:
Versare nel boccale lo zucchero, lo zucchero vanigliato e frullare per 20 secondi velocità 10.
Aggiungere il latte, l'uovo, la farina, il cacao, la fecola e cuocere a 90° per 7 minuti a velocità 4.
Versare nelle coppette e una volta raffreddato mettere in frigo per 3 ore.

Buon appetito!

Torta al Cocco e Nutella


Per chi come me ama il cocco e la nutella non può non provare la torta che vi vado a descrivere.

INGREDIENTI:
150 gr di farina di cocco
150 gr di farina per dolci
180 gr di zucchero
100 gr di burro morbido
1 bustina di vanillina
200 gr di latte
3 uova
1 bustina di lievito
nutella e farina di cocco per decorare

ESECUZIONE:
Mettere nel boccale lo zucchero e la vanillina e polverizzare a velocità 9 per 10 secondi.
Aggiungere tutto il resto degli ingredienti TRANNE IL LIEVITO e impastare per 20 secondi a velocità 6.
Aggiungere il lievito e mescolare per 10 secondi a velocità 6.
Foderare una tortiera (la mia ha diametro 26), versare il composto e cuocere nel forno già caldo per 20 minuti a temperatura 160° e altri 15 minuti a temperatura 180° nel ripiano basso del forno.
Una volta cotta e ancora calda mettere e spalmare 2/3 cucchiai di Nutella.
Quando si è raffreddata spolverizzarla con la farina di cocco.

Buon appetito!

Cioccolata Calda


E' inverno e fuori piove e fa freddo. Perchè uscire con questo tempo da lupi? Consoliamoci con una buona tazza di cioccolata calda e, perchè no, con qualche biscottino.

INGREDIENTI PER 4 PORZIONI:
600 gr di latte
100 gr di zucchero
50 gr di cacao amaro
30 gr di fecola

INGREDIENTI PER 6 PORZIONI:
900 gr di latte
150 gr di zucchero
75 gr di cacao amaro
40 gr di fecola

ESECUZIONE:
Mettere tutti gli ingredienti nel boccale e cuocere per 8 minuti 80° velocità 4.

Buon appetito!

Pennette Fumè


Un piatto di pasta ricco da gustare in compagnia di amici. Quello che vado a proporvi è un piatto versatile visto che, se non consumato subito, può essere riscaldato nel forno.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
500 gr di pennette
400 gr di passata di pomodoro
1 scalogno
50 gr d'olio oliva
1 "pizzico" di peperoncino SE PIACE
100 gr di pancetta affumicata tagliata a dadini
750 gr di acqua calda
1 cucchiaio di dado vegetale Bimby
1 confezione di panna da cucina
prezzemolo tritato per decorare

ESECUZIONE:
Tritare il prezzemolo e metterlo da parte.
Inserire nel boccale l'acqua, il dado e scaldare per 10 minuti 100° velocità 1.
Versare l'acqua calda in un recipiente
Con il Bimby in funzione a velocità 8 inserire lo scalogno e una volta sminuzzato raggrupparlo con la spatola sul fondo.
Aggiungere l'olio, il peperoncino, la pancetta e cuocere 3 minuti temperatura Varoma velocità 1.
Aggiungere la passata di pomodoro, il brodo e cuocere per 10 minuti temperatura 100° velocità 1 antiorario.
Versare la pasta e cuocere per il tempo indicato sulla scatola a 100° velocità 1 antiorario.
Versare la pasta cotta in una pirofila, aggiungere la panna e mescolare.
Servire decorando con del prezzemolo tritato.

Buon appetito!

Pizzette Rosse


Le ho preparate casualmente per la festa di compleanno di mia figlia e di mio figlio. Da allora le pizzette rosse sono diventate merenda per i miei figli naturalmente cambiando loro la dimensione.

INGREDIENTI PER 80/90 PIZZETTE PICCOLE:

PER L'IMPASTO:
125 gr di acqua
125 gr di latte
45 gr di burro
500 gr di farina 0
1 bustina di lievito di birra
10 gr di olio e.v.o.
10 gr di sale fino
10 gr di zucchero

PER IL SUGO:
1 tubetto di triplo concentrato di pomodoro
acqua, olio e origano q.b.

ESECUZIONE:
Inserire nel boccale il latte, il burro, lo zucchero e il lievito 1 minuto a 37° velocità 3.
Versare la farina, l'olio, l'acqua e il sale 20 secondi velocità 6 e poi 3 minuti velocità spiga.
Versare l'impasto in un recipiente coprendolo con un canovaccio e metterlo nel forno a lievitare 1 ora con una ciotola di acqua calda.
Stendere l'impasto e aiutandosi con il misurino del Bimby formare le pizzette
Mettere le pizzette in una teglia da forno foderata di carta forno e condire con un cucchiaino di sugo ( per preparare il sugo io verso del triplo concentrato di pomodoro, dell'acqua, un goccio d'olio e l'origano e mescolo andando un pò ad occhio per la consistenza).
Cuocere in forno caldo a 200° 10 minuti.

Buon appetito!

Trippa alla Milanese


Un piatto della tradizione che si mangia nel periodo invernale è la trippa.
Vi propongo la mia ricetta che unendo la versatilità del nostro Bimby e i consigli della nonna ha lasciato tutti i commensali soddisfatti.

INGREDIENTI PER 4/5 PERSONE:
100 gr di carote pelate e affettate
1 scalogno
30 gr di porro tagliato a fette
70 gr di sedano tagliato
250 gr di patate a pezzetti
1000 gr di trippa tagliata a piccole strisce
90 gr di pancetta tagliata a dadini
50 gr di olio d'oliva
1 bicchiere di vino rosso
300 gr di passata di pomodoro
1/2 cucchiaio di dado vegetale Bimby
1 cucchiaino di sale fino
2 misurini (tappi) di acqua
1 scatola di fagioli

ESECUZIONE:
Inserire nel boccale tutte le verdure e frullare 20 secondi a velocità 8.
Inserire la pancetta, l'olio e rosolare 4 minuti 100° velocità 1 antiorario.
Inserire la trippa e cuocere 5 minuti 100° velocità 1 antiorario.
Versare il vino e cuocere per 5 minuti temperatura Varoma velocità 1 antiorario.
Versare la passata di pomodoro, il dado, il sale e cuocere 20 minuti temperatura Varoma velocità 1 antiorario.
Infine versare i fagioli, i due misurini di acqua e cuocere per 5 minuti velocità 1 antiorario temperatura Varoma.

Buon appetito!

Vellutata di Porri e Patate


E' bastato dire la parola porro perchè i miei figli dicessero: "Non la mangio". Ma una volta pronta questa splendida vellutata di porri e patate li ha fatti ricredere. Il sapore del porro, infatti, è solo una sfumatura.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
300 gr di patate pelate
60 gr di porro
700 gr di acqua
2 cucchiai di olio e.v.o.
2 cucchiaini di dado Bimby vegetale

ESECUZIONE:
Inserire nel boccale le verdure a pezzi, l'acqua, l'olio, il dado Bimby e cuocere a 100° per 22 minuti velocità 1.
Frullare tutto a velocità 7 per 1 minuto.
Lasciar raffreddare 5 minuti e servire accompagnata a dei crostini di pane.

Buon appetito!

Grissini


I grissini sono parenti stretti del pane, infatti li troviamo spesso insieme sulle tavole dei ristoranti.
Con la ricetta che vi do farete degli ottimi grissini croccanti che non avrete bisogno conservare perchè finiranno in un batter d'occhio.

INGREDIENTI PER 100 grissini:

500 gr di farina
230 gr di acqua
1 bustina di lievito di birra o 1/2 panetto di lievito di birra
1+1/2 cucchiaino di sale fino
50 gr di olio e.v.o + dell'altro olio per spennellare la pasta
1 cucchiaino di zucchero
altra farina dove passare i grissini in fase di creazione (qualcuno usa la farina di semola di grano duro rimacinata)

ESECUZIONE:

Inserire nel boccale l'acqua, il lievito, lo zucchero e mescolare per 2 minuti a velocità 2 temperatura 37°.
Aggiungere la farina, l'olio, il sale (il sale va dopo la farina) e impastare per 2 o 3 minuti a velocità spiga.
Togliere l'impasto ottenuto e lavorarlo su una spianatoia per 1 minuto.
Creare un panetto 30x20 e posizionarlo su una leccarda ricoperta di carta forno e spolverata con la farina.
Spennellare la superficie con olio e lasciare lievitare per circa 1 ora (io avevo fretta l'ho lasciato solo 45 minuti) in forno con una bacinella di acqua calda che aiuterà la lievitazione.
Trascorso il tempo, recuperare il panetto e con un coltello affilato e lungo tagliare delle strisce di circa 1 cm di spessore.
Dividere la striscia in 2, prendere ogni singolo pezzo, passarlo nella farina, tirarlo e arrotondarlo sul tavolo da lavoro (fare il movimento degli gnocchi)
Infornare in forno già caldo cuocendo i grissini per 10 minuti a 230° forno statico.
Togliere i grissini e lasciarli da parte fino a quando non avrete finito di cuocerli tutti.
10.Disporre adesso su 2 leccarde i grissini fatti senza farli sovrapporre.
11.Metterli in forno per altri 5/6 minuti a 230° forno ventilato (date un              occhio alla doratura, più sono dorati più sono friabili).


Buon appetito!

P.S. Conservare i grissini ormai raffreddati in un sacchetto di plastica (tipo cuki gelo) chiuso ermeticamente.

Spezzatino con Patate e Piselli


Vi serve un piatto unico e completo?
Lo spezzatino con patate e piselli fa proprio al caso vostro.
Verrà apprezzato da tutti: bambini ed adulti.
Magari potete accompagnarlo con della splendida polenta. Eccovi la mia ricetta.

INGREDIENTI PER 4/5 PERSONE:
1 cipolla o scalogno
1 carota
1 o 2 gambe di sedano
3 patate
40 gr di olio e.v.o.
500 gr di carne di vitello
400 gr di polpa di pomodoro
300 gr di piselli surgelati
150 gr di vino rosso 
1 cucchiaio di dado Bimby vegetale
1/2 cucchiaino di sale fino
2 misurini di acqua

ESECUZIONE:
Inserire nel boccale la cipolla, la carota, il sedano e frullare 10 secondi velocità 7.
Aggiungere l'olio e soffriggere per 3 minuti 100° velocità 1.
Aggiungere la carne a piccoli pezzi e cuocere 15 minuti temperatura Varoma velocità soft antiorario.
Versare il vino nel boccale e continuare la cottura per 7 minuti temperatura Varoma velocità soft antiorario.
Aggiungere la passata, il dado, il sale e cuocere 15 minuti temperatura 100° velocità soft antiorario.
Aggiungere infine i piselli, le patate a pezzetti e l'acqua e cuocere per 30 minuti 100° velocità soft antiorario.
Se vi sembra troppo liquido fate proseguire la cottura per altri 3/4 minuti temperatura Varoma velocità soft antiorario.

Buon appetito!

Pasta al Forno Pomodoro e Mozzarella


Domani sarà una giornata piena di impegni? Lavoro, spesa, figli, palestra...
Eccovi la ricetta della pasta al forno che, preparata il giorno prima, dovrà essere solo infornata e mangiata.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
doppia dose del sugo al pomodoro
150 gr di mozzarella (io ho usato quella della pizza)
1200 gr di acqua per la cottura della pasta
2 cucchiaini di sale grosso
formaggio grattugiato a piacere
500 gr di pasta corta (tipo mezze maniche)

ESECUZIONE:

Terminata la preparazione del sugo al pomodoto versarlo in un recipiente.
Sciacquare il Bimby e versare l'acqua (1200gr) e aggiungere il sale grosso.
Impostare 10 minuti temperatura 100° velocità 1 per far bollire l'acqua.
Versare la pasta e cuocere a 100° velocità 1 antiorario per il tempo di cottura della pasta - 4/5 minuti.
Scolare la pasta ancora al dente, alternare sugo, pasta, mozzarella tagliata a dadini, formaggio grattugiato e preparare così una teglia di piccole dimensioni.
Cuocere 15 minuti in forno preriscaldato 200° e successivamente altri 5 minuti grill per gratinare.

BUON APPETITO!!!

P.S. Se volete a questa ricetta potete aggiungere della besciamella.

Cookies con Gocce di Cioccolato


E' domenica 14 settembre e per i miei figli domani ricomincia la scuola. Ho pensato di dare loro la giusta carica con dei biscottini molto gustosi e soprattutto veloci da preparare. Sono i Cookies con le gocce di cioccolato. Eccovi la ricetta.

INGREDIENTI PER 30 BISCOTTI CIRCA:
225 gr di farina per dolci
100 gr di burro MORBIDO
1 uovo
175 gr di zucchero (io faccio 100 di canna e 75 semolato)
125 gr di gocce di cioccolato
1/2 cucchiaino di vanillina
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale fino
60 gr di nocciole sgusciate e tostate

ESECUZIONE:
Mettere nel boccale gli zuccheri e le nocciole e tritare 20 secondi da velocità 6 a velocità 10.
Aggiungere il burro ammorbidito, l'uovo, la vanillina e impastare 20 secondi velocità 4.
Mescolare in un recipiente la farina, il bicarbonato e il sale.
Con il Bimby funzionante a velocità 6 versare la miscela di farina ottenuta al punto 3 e fermare il Bimby una volta terminata.
Aggiungere le gocce di cioccolato e mescolare 20 secondi a velocità 6.
Aiutandosi con due cucchiaini adagiare delle palline di impasto in una teglia da forno ricoperta con della carta forno distanziandole di 5 cm.
Cuocere per 11 minuti in forno statico preriscaldato a 190° sul secondo ripiano dal basso.

Buon appetito!

Sugo al Pomodoro


Dopo aver imparato a cuocere la pasta con il nostro Bimby adesso pensiamo a come condirla.
Il primo sugo che mi viene in mente è quello al pomodoro, naturamente sempre fatto con il nostro robottino di fiducia evitando così di imbrattare di schizzi il famoso piano cottura. Ecco la ricetta.

INGREDIENTI:
1/2 scalogno
50 gr di olio e.v.o.
400 gr di polpa di pomodoro
1 cucchiaino di sale fino
250 gr di acqua

ESECUZIONE:
Con le lame a velocità 8 inserire dal buco del coperchio lo scalogno.
Portare il trito sul fondo aiutandosi con la spatola.
Aggiungere l'olio e soffriggere 3 minuti 100° velocità 1.
Aggiungere la polpa di pomodoro, l'acqua, il sale e cuocere 20 minuti temperatura varoma velocità cucchiaio.

BUON APPETITO!!!

Cantucci


La serata con gli amici sta per finire. Per farlo nel modo migliore ecco degli splendidi cantucci con un buon bicchiere di vin santo. Eccovi la ricetta.

INGREDIENTI:
2 uova
200 gr di mandorle tostate
150 gr di zucchero 
20 gr di miele 
300 gr di farina 00
30 gr di margarina 
1 cucchiaino di lievito
30 gr di amaretto di saronno

ESECUZIONE:
Mettere nel boccale tutti gli ingredienti tranne le mandorle e impastare a velocità 5 per 30 secondi.
Aggiungere le mandorle e mescolare il tutto per 10 secondi a velocità 5 antiorario spatolando (inserire la spatola dal foro e aiutare l'azione del robot con alcune mescolate manuali).
Su un pianale infarinato formare dei cilindri (io ne faccio 3) e appoggiarli su una placca da forno ricoperta di carta forno.
Infornare nel forno preriscaldato per 20 minuti a 180°.
Trascorso il tempo togliere la placca e, con l'impasto ancora caldo, tagliare i famosi cantucci.
Mettere i cantucci, tagliati e appoggiati sul lato del taglio, di nuovo in forno e continuare la cottura per altri 10 minuti.

Buon appetito!

Sugo rosso ai Funghi Porcini


Anche stasera vi presento una ricetta con un ingrediente tipicamente autunnale: il fungo porcino.
Con questo sugo potete condire ogni tipo di primo piatto dalla pasta agli gnocchi.
Eccovi la ricetta.

INGREDIENTI:
150 gr di funghi porcini 
20 gr di olio e.v.o.
200 gr di polpa di pomodoro
1 spicchio di aglio 
1 ciuffo di prezzemolo
80 gr di vino bianco secco
1 tritata di pepe

ESECUZIONE:
Con le lame a velocità 8 inserire dal buco del coperchio l'aglio e il prezzemolo.
Portare il trito sul fondo aiutandosi con la spatola.
Aggiungere l'olio, i funghi e soffriggere 4 minuti temperatura 100° velocità cucchiaio antiorario.
Aggiungere il vino e continuare la cottura per 4 minuti temperatura Varoma velocità cucchiaio antiorario.
Aggiungere infine la polpa di pomodoro, il sale, il pepe e cuocere 5 minuti temperatura Varoma velocità cucchiaio antiorario.

BUON APPETITO!!!

Liquore al Cioccolato


Eccovi un modo sfizioso per concludere le vostre cene in compagnia di amici... un buon bicchierino di liquore al cioccolato.
Ehi... ho detto UN buon bicchierino.

INGREDIENTI:
​50 gr di cioccolato fondente
300 gr di zucchero
50 gr di cacao amaro
500 gr di latte
100 gr di alcool puro 95° 


ESECUZIONE:
Inserire nel boccale lo zucchero, il cioccolato a pezzi e tritare 30 secondi a velocità 5/7. 
Staccare lo zucchero a velo e il cioccolato dalle pareti del boccale con la spatola, inserire il cacao amaro, il latte e cuocere 15 minuti temperatura 90° a velocità 4.
Lasciare raffreddare nel boccale.
Una volta raffreddato versare l'alcool nel boccale e mescolare 20 secondi a velocità 4.
Versare il liquore in una bottiglia con chiusura ermetica e metterla a raffreddare nel frigorifero.

Si conserva in frigorifero per massimo 3 mesi (sempre che non lo finiate prima!).

Biscotti al Cocco


Capita a volte che per preparare dei dolci si usi il tuorlo dell'uovo e l'albume venga buttato. Con questa ricetta avete l'occasione di non sprecarli e di preparare con pochissimi ingredienti dei dolcetti al cocco squisiti.
Eccovi la ricetta.

INGREDIENTI PER 15-20 BISCOTTI:
200 gr di farina di cocco
100 gr di zucchero
3 albumi non freddi da frigo
q.b. gocce di cioccolato

ESECUZIONE:
Per prima cosa accendere il forno statico a 200°.
Inserire nel boccale la farina di cocco e tritare 10 secondi a velocità 7 e mettere da parte.
Pulire il boccale con un foglio di carta assorbente e versarvi lo zucchero.
Frullare per 10 secondi a velocità 7.
Inserire la farfalla e aggiungere gli albumi; cuocerli per 6 minuti 37° velocità 3.
Con la spatola spingere tutto sul fondo, aggiungere la farina di cocco precedentemente sminuzzata e mescolare 25 secondi a velocità 4.
Aggiungere le gocce di cioccolato e mescolare 10 secondi a velocità 3/4.
Foderare una teglia da forno con della carta forno e, aiutandosi con un cucchiaio, formare dei piccoli mucchietti con l'impasto ottenuto.
ABBASSARE la temperatura del forno a 150°, infornare e cuocere per 40 minuti.

Buon appetito!

Rose del Deserto


Dolcetto o scherzetto? Per questa sera particolare ho preparato dei biscotti croccantosi: le rose del deserto. Eccovi la ricetta.

INGREDIENTI PER 40 BISCOTTI CIRCA:
125 gr di farina 00 per dolci
125 gr di farina di mandorle (se non la trovate io ho tritato delle mandorle)
100 gr di cornflakes
120 gr di burro MORBIDO
2 uova
1 bustina di lievito
1/2 cucchiaino di sale grosso
1 cucchiaino di vanillina
150 gr di zucchero semolato
PER LA COPERTURA 200 GR DI CORNFLAKES E ZUCCHERO A VELO

ESECUZIONE:
Mettere nel boccale le mandorle, tritare 10 secondi a velocità 7 e mettere da parte.
Mettere nel boccale i cornflakes, tritare 5 secondi a velocità 6 e mettere da parte.
Versare nel boccale il burro ammorbidito, lo zucchero, il sale, la vanillina e mescolare 20 secondi velocità 3/4 e poi 15 secondi a velocità 5 (deve diventare chiaro e omogeneo).
Aggiungere il lievito, la farina e mescolare per 10 secondi a velocità 5.
Aggiungere la farina di mandorle e mescolare 10 secondi a velocità 4.
Aggiungere i cornflakes sbriciolati e mescolare 10 secondi a velocità 4.
Mettere l'impasto ottenuto in frigorifero per 30 minuti.
Aiutandosi con un cucchiaino adagiare delle palline di impasto in una ciotola contenente i 200 gr di cornflakes e cercare di "impanarli" facendo delle piccole pressioni con le mani.
Mettere i biscotti creati per altri 30 minuti in frigo e poi cuocerli in forno statico preriscaldato a 170° per 18 minuti sul ripiano centrale.

Buon appetito!

P.S. Se volete, potete spolverare i biscotti con dello zucchero a velo.

Pasta e Fagioli


In queste sere si comincia a sentire il primo freddo e fa sicuramente piacere scaldarsi a tavola con un buon piatto caldo. Tra i tanti che si possono preparare con il nostro Bimby io vi propongo oggi la minestra di pasta e fagioli.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
​1 scalogno o cipolla
30 gr di pancetta
pochi aghi di rosmarino
40 gr di olio e.v.o.
2 scatole di fagioli borlotti (da 250 gr di prodotto sgocciolato)
100 gr di passata di pomodoro
1000 gr di acqua
1 cucchiaio di dado bimby vegetale
200 gr di pasta (tipo ditaloni)

ESECUZIONE:
Inserire lo scalogno, la pancetta, il rosmarino e tritare 10 secondi a velocità 7.
Raggruppare sul fondo il trito ottenuto, aggiungere l'olio e rosolare per 3 minuti 100° a velocità 1.
Aggiungere 1 scatola di fagioli ben sciacquati e sgocciolati, la passata di pomodoro e frullare 5 secondi a velocità 5.
Aggiungere l'acqua, il dado, cuocere 10 minuti  100° velocità 1 e poi altri 10 minuti temperatura Varoma a velocità 1.
Aggiungere la pasta e cuocere per il tempo indicato sulla scatola a temperatura Varoma velocità 1 antiorario.
Versare la minestra pronta in una zuppiera e aggiungere la seconda scatola di fagioli borlotti sciacquati.

Buon appetito!