Ricette della cucina italiana adattate per il tuo Bimby tm31 e tm5.

Ricette della cucina italiana adattate per il tuo Bimby tm31 e tm5.

lunedì 29 febbraio 2016

Roast beef all'inglese




Per chi come me è perennemente a dieta (o almeno fa finta) una sana cena con dell'ottimo roast beef all'inglese è sicuramente una soluzione buona e semplice da preparare.
Ecco la ricetta comprensiva di "trucchetto" per avere una carne morbida e non asciutta.

INGREDIENTI:

  • 700 gr di carne di manzo (scamone o roast beef)
  • 800 gr di acqua
  • sale grosso e pepe q.b. per massaggiare la carne
  • 1 cipolla o scalogno
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 3 chiodi di garofano
  • 1 cucchiaino di sale grosso


ESECUZIONE:
  1. In un piatto mettere una manciata di sale grosso e mescolarlo con del pepe tritato.
  2. Appoggiare nel piatto la carne e massaggiarla con il sale e il pepe contenuti nel piatto.
  3. Legare il pezzo di carne per mantenere la forma.
  4. Rivestire il recipiente/campana del Varoma con della carta forno bagnata e strizzata e appoggiarvi la carne.
  5. Nel boccale inserire l'acqua, il cucchiaino di sale, le verdure pulite e tagliate a pezzetti, i chiodi di garofano.
  6. Chiudere il boccale e appoggiare il Varoma sopra il coperchio del Bimby.
  7. Far cuocere la carne per 20 minuti temperatura Varoma velocità 1 antiorario.
  8. Girare la carne e continuare la cottura per altri 10/15 minuti sempre a temperatura Varoma velocità 1 antiorario.
  9. Terminata la cottura togliere la carne e avvolgerla nella carta d'alluminio e impacchettarla comprimendola con della pellicola trasparente.
  10. Questo passaggio serve a non far asciugare troppo la carne (se utile vedete il seguente video https://www.youtube.com/watch?v=P5BC0eUxfug).
  11. Una volta raffreddato affettare con affettatrice o con un coltello affilato.


Buon appetito!!!

giovedì 4 febbraio 2016

Frittelle a modo mio




Tutti gli anni a carnevale passiamo dalla nostra pasticceria di fiducia a fare scorpacciate di frittelle. 
Ma quest'anno mi son detto:" Perchè non proviamo a farle con l'aiuto del Bimby?". 
Quelle frittelle mi ricordavano qualcosa?!?, quel non so che di già mangiato e ... illuminazione; SEMBRAVANO BIGNE'.
Preparati, fritti e mangiati. Ragazzi sono una bomba di bontà.
Ecco la ricetta.

INGREDIENTI:
  • 150 gr di acqua
  • 80 gr di burro a pezzi
  • 1 pizzico di sale
  • 10 gr di zucchero semolato
  • 120 gr di farina 00
  • 3 uova
  • olio per friggere
  • zucchero semolato per decorare


ESECUZIONE:
  1. Inserire nel boccale acqua, burro, sale, zucchero e sciogliere 5 minuti temperatura 100° velocità 1.
  2. Aggiungere la farina e mescolare 10 secondi velocità 4.
  3. Togliere l'impasto e farlo raffreddare almeno 10 minuti.
  4. Riversare l'impasto nel boccale e a velocità 5 incorporare un uovo alla volta (dopo aver aggiunto l'ultimo continuare a mescolare per altri 30 secondi).
  5. Trasferire l'impasto in una sac à poche e aiutandosi con un coltello tagliare dei cilindri lunghi dai 3-5 cm nell'olio caldo (180°-190°).
  6. Rigirare spesso le frittelle nell'olio per friggerle in modo omogeneo.
  7. Una volta pronte, toglierle e lasciarle qualche minuto su carta assorbente e poi rotolarle nello zucchero.


Buon carnevale a tutti e buon appetito!!!

Castagnole morbidissime con ricotta




"A carnevale ogni scherzo vale" questo è un modo di dire. Io ne ho scoperto uno cinese che ho subito fatto mio "A calnevale tante flittelle si posson mangiale". 
Che burlone?!?!! Andiamo subito alla ricetta di queste morbide castagnole grazie alla ricotta che troviamo nell'impasto.

INGREDIENTI:

  • 2 uova
  • 150 gr di ricotta
  • 80 gr di zucchero semolato
  • 150 gr di farina 00
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale fino
  • 1 cucchiaino di zucchero vanigliato (o una bustina di vanillina).
  • olio per friggere
  • zucchero per decorare

ESECUZIONE:

  1. Inserire nel boccale ricotta, zucchero e montare 2 minuti velocità 4/5 antiorario.
  2. Aggiungere un uovo e mescolare 1 minuto velocità 4 antiorario.
  3. Aggiungere il secondo uovo e mescolare 1 minuto velocità 4 antiorario.
  4. Versare nel boccale farina, sale, lievito e impastare 1 minuto velocità 3/4 antiorario.
  5. Versare il composto in un contenitore.
  6. Aiutandosi con 2 cucchiaini, tuffare l'impasto nell'olio caldo a 170° fino a doratura delle frittelle.
  7. Scolarle e lasciarle qualche minuto su carta assorbente.
  8. Rotolarle nello zucchero.

Buon appetito!!!