Ricette della cucina italiana adattate per il tuo Bimby tm31 e tm5.

Ricette della cucina italiana adattate per il tuo Bimby tm31 e tm5.

mercoledì 6 gennaio 2016

Torta della nonna



"E per dolce vorrei una fetta di torta della nonna".
Da oggi con questa ricetta potrai gustarti la torta della nonna anche a casa e senza nulla da invidiare a quella del ristorante.
Puoi preparare la torta anche in diverse fasi senza passare l'intera giornata in cucina.
Eccovi la ricetta.

INGREDIENTI:

Per la pasta frolla:
  • 450 gr di farina 00
  • 200 gr di burro fuso e temperatura ambiente
  • 200 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 4 gocce di estratto di limone (uso quello della Just) in alternativa della buccia grattugiati di un limone
  • q.b. zucchero a velo per guarnire
  • 50 gr di pinoli
Per la crema:
  • 300 gr di latte
  • 2 uova
  • 60 gr di zucchero semolato
  • 30 gr di farina 00
  • 3 gocce di estratto di limone (uso quello della Just) in alternativa della buccia grattugiati di un limone

ESECUZIONE:
  1. Preparare la crema inserendo nel boccale tutti gli ingredienti e cuocere per 7 minuti 90° velocità 4.
  2. Versarla in un recipiente, ricoprirla con della pellicola (deve aderire alla crema per evitare che si formi una crosticina sopra) e lasciarla raffreddare.
  3. Lavare il boccale e preparare la frolla inserendo nel boccale tutti gli ingredienti e impastare 2 minuti velocità spiga (potrebbe essere necessario un ultimo impasto a mano per formare la palla da mettere in frigo per minimo 20 minuti).
  4. Dopo aver fatto riposare la frolla toglierla dal frigo e dividerla in 2 parti (una parte deve essere più abbondante dell'altra perché servirà per il fondo della torta).
  5. Aiutandosi con due fogli di carta forno e un mattarello tirare la frolla dell'altezza di circa 3/4 mm e foderare il fondo della tortiera imburrata e infarinata in precedenza (io per la base ritaglio un cerchio di carta forno).
  6. Ritagliare la pasta in eccesso e bucherellare il fondo.
  7. Versare la crema ormai raffreddata e livellarla con il dorso di un cucchiaio.
  8. Coprire la torta con il secondo disco di pasta frolla facendola appoggiare alla crema ed eliminare la pasta in eccesso.
  9. Aiutandosi con le dita chiudere ermeticamente i bordi, bucherellare il sopra della torta e cospargerla con i pinoli facendo una leggera pressione sulla pasta per evitare che una volta cotta si stacchino.
  10. Infornare la torta in forno statico preriscaldato a 180° nella parte centrale.
  11. Una volta cotta lasciare raffreddare e cospargerla con lo zucchero a velo.
  12. Mettere in frigo fino al momento di servirla.
Buon appetito!!!

Nessun commento:

Posta un commento