Ricette della cucina italiana adattate per il tuo Bimby tm31 e tm5.

Ricette della cucina italiana adattate per il tuo Bimby tm31 e tm5.

sabato 27 giugno 2015

Biscotti per la colazione




Mamme, papà e bambini che amate fare colazione con caffè latte o tè e immergervi dei bei biscottoni ... ecco a voi la soluzione casalinga a quelli comprati al supermercato. 
Una ricetta semplice, veloce ed economica.
Ah, dimenticavo, sono buonissimi.

INGREDIENTI (CIRCA 40 BISCOTTI):

  • 500 gr di farina per torte o 00
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 100 gr di burro fuso ancora caldo
  • 3 uova intere
  • 1 cucchiaino di zucchero vanigliato o 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • zucchero semolato da cospargere sui biscotti

ESECUZIONE:

  1. Accendere il forno a 160° ventilato.
  2. Fare sciogliere il burro nel microonde (oppure nel Bimby 2-3 minuti a 50° vel 2).
  3. Aggiungere nel boccale tutti gli ingredienti e mescolare 40 secondi a velocità 3 (se incomincia a fare fatica fermare anticipatamente).
  4. Impastare 1 minuto a velocità spiga.
  5. Togliere l'impasto e, su una spianatoia, creare dei lunghi biscioni di circa 3 cm di diametro.
  6. Tagliare i biscotti ogni 5-6 cm e depositarli, ben distanziati, su una leccarda ricoperta da carta forno.
  7. Schiacciarli leggermente e cospargerli con dello zucchero semolato.
  8. Infornarli sul secondo ripiano dal basso (meno della metà del forno) e cuocerli per 12/14 minuti (controllate la doratura: deve essere leggera).

Buon appetito!!!

domenica 21 giugno 2015

Pittule pugliesi



Mancano 10 giorni all'inizio delle nostre vacanze al mare.
Per incominciare ad assaporare le prelibatezze pugliesi eccomi in cucina a preparare le pittule pugliesi salate.

INGREDIENTI (45/50 pettole):

  • 500 gr di farina 00
  • 1/2 panetto di lievito di birra o 1 bustina di lievito liofilizzato
  • 375 gr di acqua 
  • 3 cucchiaini di sale fino
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 10 olive snocciolate tagliate a pezzetti (5 nere e 5 verdi) facoltative
  • olio per friggere

ESECUZIONE:

  1. Inserire nel boccale l'acqua, il lievito e lo zucchero e mescolare 2 minuti a 37° velocità 2.
  2. Aggiungere la farina, infine il sale e impastare 2 minuti a velocità spiga.
  3. Se volete utilizzare le olive, aggiungerle ad una parte dell'impasto (circa metà) e impastare ancora 30 secondi velocità spiga.
  4. Versare il composto (sarà un po' liquido) in una ciotola coperta da pellicola trasparente. Lasciare lievitare in forno con una bacinella di acqua calda per 2 ore.
  5. Terminata la lievitazione scaldare l'olio.
  6. Quando l'olio sarà caldo, aiutandosi con un cucchiaino e le dita bagnate nell'acqua, versare delle piccole quantità di impasto nella pentola per la frittura. 
  7. Controllare la doratura della pittula girandola nell'olio.
  8. Adagiare le pittule pronte su carta assorbente per assorbire l'olio in eccesso.

Buon appetito!!!

sabato 13 giugno 2015

Marmellata di albicocche



L'estate è alle porte e sulle nostre tavole arrivano i primi frutti dolci e succosi della stagione, come le albicocche.
Perché non usarle per fare una squisita marmellata? 
Eccovi la mia ricetta.

INGREDIENTI:

  • 1000 gr di albicocche (con nocciolo)
  • 500 gr di zucchero
  • 3 cucchiai di succo di limone

ESECUZIONE:

  1. Lavare e snocciolare le albicocche.
  2. Tagliarle grossolanamente nel boccale, aggiungere lo zucchero e il succo di limone.
  3. Cuocere per 40 minuti, temperatura 100° a velocità 2 appoggiandoci sopra la campana del Varoma senza il suo coperchio (serve ad evitare schizzi di marmellata ovunque).
  4. Terminati i 40 minuti cuocere per altri 10 minuti, temperatura Varoma a velocità 2 sempre con la campana del Varoma appoggiata sopra il boccale.
  5. Frullare la marmellata 30 secondi a velocità 4.
  6. Versare in vasetti, chiudere con il tappo ermetico e capovolgere attendendo che si raffreddino creando così il sottovuoto.

Buon appetito!!!